A San Donà di Piave il liceo classico nacque nel 1966, come sezione staccata del Liceo Scientifico“G. Galilei“;dal 1976 divenne indipendente e nel 1987 venne intitolato al poeta, premioNobel, Eugenio Montale. Cresciuto col tempo, dall'anno scolastico 2012 ha aggiunto ai corsi di liceo classico quelli di liceo linguistico. La crescita delle classi ha reso necessario il ricorso a più sedi scolastiche. Attualmente la scuola ha a sua disposizione le seguenti strutture:

  • la sede centrale, in Viale Libertà n. 28, un edificio che dispone di un'aula magna, di una palestra e di due laboratori di informatica; tutte le aule sono dotate di Lavagna Interattiva Multimediale e di e−desk funzionale al registro elettronico;

  • un'ala del secondo piano dell'I.T.I.S. ”Vito Volterra” in via Milano n. 9, che comprende 6 aule, tutte dotate di Lavagna Interattiva Multimediale e di e−desk funzionale al registro elettronico;

  • l'intero secondo piano dell'edificio che ospita il CFP della Provincia di Venezia, in via Prolungo n. 10, che comprende − oltre alla sala docenti − 5 aule, tutte dotate di Lavagna Interattiva Multimediale e di e−desk funzionale al registro elettronico;

  • un'ala del primo piano dell'I.S.I.S.S.” Carlo Scarpa” in via Perugia n.7, che comprende 2 aule, anch'esse dotate di Lavagna Interattiva Multimediale e di e−desk funzionale al registro elettronico. Nato e cresciuto in un ambiente che non vantava profonde tradizioni negli studi classici, il ”Montale” nei suoi primi anni ha improntato i propri curricula ad uno scrupoloso rispetto della tradizione. Poi, una volta consolidate le proprie strutture, ha cercato di rispondere in maniera sempre più aperta e flessibile alle sollecitazioni provenienti dall'ambiente esterno.