"E' stata avviata nel corso degli anni scolastici 2015-2016 e 2016-2017 la collaborazione tra il Liceo Montale e l'Università di Oxford per la realizzazione di alcune attività di approfondimento relative alla didattica del Greco e del Latino e al ritorno dello studio del Greco in Occidente nel XV secolo in Italia e in Europa. Gli eventi sono stati ideati e organizzati in favore di tre Licei partner ("XXV Aprile" di Portoguraro , "Montale" di San Donà di Piave e "Marco Polo" di Venezia) dalla Prof. Tomè Paola, titolare di cattedra per Latino e Greco presso il nostro Liceo e ora impegnata in attività di ricerca presso l'Università di Oxford con un progetto dedicato al ritorno dello studio del Greco in Occidente.

 

L'attività, promossa dalla Research Executive Agency europea (REA), prevede la collaborazione fattiva con le scuole coinvolte, le cui attività e prodotti finali saranno ospitati nella pagina web del progetto all'interno del sito dell'Università di Oxford, raggiungibile qui

 

Tomè logo_2      Tomè logo_1

 Giornata di studi conclusiva del progetto 
Greek Studies in 15th Century Europe - 26 maggio 2017

E' disponbile seguendo questo link il video della presentazione del Montale alla giornata di studi conclusiva del progetto di disseminazione della ricerca pensato dalla Prof.ssa Paola Tomè per la sua borsa di ricerca “Marie Curie” IEF presso l’Università di Oxford. L’evento è stato organizzato col supporto dei fondi “Marie Curie, Seventh Framework Programme” e col contributo delle scuole partner (Liceo Marco Polo di Venezia, capofila del progetto, Liceo Montale di San Donà di Piave e Liceo XXV Aprile di Portogruaro), in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto, l’Istituto Linguistica Computazionale “Zampolli” CNR Pisa, l’Open Philology Project della Alexander Humbolt University di Lipsia, Musisque Deoque, Pedecerto, Cursus In Clausola e l’Associazione Italiana di Informatica Umanistica e Cultura Digitale. Hanno concesso il patrocinio all’iniziativa l’Università di Oxford, l’Università Ca' Foscari di Venezia (Dipartimento di Studi Umanistici e Ufficio Ricerca Internazionale), la Regione Veneto, Il Comune Metropolitano di Venezia, l’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto, la Rete Nazionale dei Licei Classici, la Biblioteca Nazionale Marciana e l'Istituto di Studi Ellenici e Post-bizantini di Venezia.

La mattinata (9.00 – 13.00) ha visto riuniti i licei aderenti all’iniziativa attorno al tema: "Grammatiche, lessici e latinizzazioni nell’apprendimento del Greco tra xv e xvi secolo in Italia e in Europa"; dopo i saluti istituzionali, ha aperto la giornata il liceo Marco Polo, che ha presentato tre lavori su tre diverse latinizzazioni dal greco in età umanistica (Esopo di Manuzio, Tucidide di Valla, Demostene di Bessarione), seguito dal liceo XXV Aprile con tre contributi rispettivamente dedicati al Lessico di Stefano di Bisanzio, alla traduzione di Esopo a opera di Ognibene da Lonigo e agli "Erotemata" di Crisolora. Il liceo Montale di San Donà di Piave ha chiuso la mattinata presentando due lavori, il primo dei quali collettivo (allievi del terzo, quarto anno e quinto anno), condotto sotto la guida dei docenti Grazia Dalla Mutta, Olivia Manfredini e Luigi Salvioni, e il secondo individuale. Nel primo contributo, intitolato "A scuola di greco con Melantone", i ragazzi hanno presentato 18 ragioni per cui studiare la lingua greca tratte da riflession di Melantone stesso e di alcuni suoi allievi, in una sorta di recital collettivo sulla falsariga del recente volume di Andrea Marcolongo, "La lingua geniale. 9 ragioni per amare il greco", ed. Laterza, 2016. Successivamente sono stati illustrati alcuni aspetti della grammatica di Melantone e infine, poiché l'umanista tedesco usò molto Euripide nell'insegnamento e lo tradusse a beneficio degli studenti, gli allievi si sono cimentati in una recitazione multilingue di un passo dell' "Alcesti" di Euripide.  La presentazione del Montale si è chiusa con l'esposizione individuale di Carlotta Pivato, allieva dell'ultimo anno, che ha proposto una breve storia della traduzione, evidenziando i problemi correlati, per arrivare alle risorse informatiche e alla traduzione automatica.

Dopo il dibattito, che ha visto l'intervento di Federico Boschetti sul valore della circolarità tra ricerca e didattica, della Preside Colella circa l'importanza di questa esperienza nella prospettiva del rinnovamento del curricolo, di Paola Tomè sulle future prospettive legate al progetto in corso, la mattinata si è chiusa alle ore 13.00.

link alla presentazione del montale

__________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

Si terra’ Venerdi’ 26 Maggio 2017 a partire dalle 9.00 presso l'auditorium Santa Margherita (Venezia) la giornata di studi conclusiva del progetto di disseminazione della ricerca pensato dalla ricercatrice cafoscarina Paola Tomè, docente di latino e greco al Liceo Montale di San Donà di Piave e ora “Marie Curie  Fellow” presso l’Università di Oxford. Al progetto partecipano alcune classi del nostro liceo coi loro docenti, che in quell'occasione presenteranno i lavori svolti nell'arco degli ultimi due anni.

La mattinata (9.00 – 13.00) vedra’ dunque riuniti circa 250 ragazzi dei Licei aderenti all’iniziativa attorno al tema:

"Grammatiche, lessici e latinizzazioni nell’apprendimento del Greco tra xv e xvi secolo in Italia e in Europa” a cura del Liceo Marco Polo (Venezia), Liceo XXV Aprile (Portogruaro), Liceo Montale (S. Donà di Piave).

Dopo i saluti delle autorita’ presenti, i ragazzi, guidati dai docenti, presenteranno i loro approfondimenti sul tema. Seguirà discussione e dibattito con gli esperti presenti: Caterina Carpinato (Università Ca’ Foscari), Federica Ciccolella (Texas and AM University), Martin McLaughlin (University of Oxford), Antonio Rollo (Università degli Studi l’Orientale di Napoli) e Paola Tomè (University of Oxford).

Il pomeriggio proseguira' dalle 14.15 alle 18.30 con una serie di interventi dedicati a docenti e studenti universitari: la partecipazione vale come aggiornamento per gli insegnanti di scuola superiore.

Ulteriori informazioni sul progetto sono disponibili nel sito dell’Università di Oxford: http://greek15century.mml.ox.ac.uk/ 

____________________________________________________________________________________________________________________________

 

Presentazione tenuta dalla Dott.ssa Linda Spinazzè il 22 Febbraio 2017