Il Consiglio di Istituto, nella seduta del 9 marzo 2017, ha approvato, su proposta dei rappresentanti

degli studenti un progetto finalizzato a promuovere la lettura e la cultura del libro.

Il progetto, denominato SalvaMenti, si muove nell’ambito del cosiddetto bookcrossing, ossia dello

scambio gratuito e amichevole di libri, donando libri già letti – che ci siano piaciuti o no – a chiunque

li voglia leggere, in base al principio che i libri vivono in chi li legge e per continuare a vivere

chiedono di essere letti.

Concretamente il progetto consiste nella raccolta di libri usati regalati dalla grande famiglia del

“Montale” (studenti, genitori, personale ATA, docenti) che verranno poi messi a disposizione di

chiunque li voglia avere in modo totalmente gratuito.

Un primo momento del progetto consisterà nella partecipazione, sabato 20 maggio 2017, alla Giornata

arcobaleno che il Comune di San Donà dedica alla “cittadinanza attiva”. Il “Montale” sarà presente in

Piazza Indipendenza con uno stand in cui pubblicizzerà il progetto e metterà a disposizione dei

passanti i libri raccolti.

Chiunque volesse partecipare donando dei libri potrà consegnarli al personale in servizio presso la

portineria della Sede Centrale di Viale Libertà nel periodo tra il 3 ed il 17 maggio 2017.

Ringraziamo anticipatamente chi vorrà donare, per la generosità e la collaborazione.

 


Pubblicata il 29 aprile 2017